Ultra-Pulito

Farmaceutica & Ricerca

In ambito farmaceutico storicamente si utilizzano filtri HEPA & ULPA per trattare l’aria immessa ricircolata o estratta dal reparti sterili preservando la purezza dei prodotti e dell’ambiente così come la protezione degli addetti.

La gamma MANN+HUMMEL in questo ambito non è seconda a nessun’ altra e comprende i filtri Hepatex di gradi HEPA e ULPA che garantiscono la massima protezione in ambiti critici quali sono le biotecnologie, le ricerche genetiche, le nanotecnologie e le zone sterili di confezionamento, dove produttività e protezione progrediscono di pari passo.

Produttori di banchi e cappe sterili del tipo a guanti, o a flusso laminare, per la ricerca e l’industria farmaceutica e biologica sanno bene che la reputazione dei loro prodotti è elevata quanto la qualità effettiva degli ultrafiltri che impiegano. Un filtro difettoso equivale a una macchina difettosa, dal punto di vista del cliente. Poiché MANN+HUMMEL produce filtri solidi e affidabili, accuratamente collaudati uno per uno, vede tali clienti ripresentarsi regolarmente.

Microelettronica

Per impianti dove il conteggio particellare massimo consentito può essere anche di solo 1 particella per litro di aria, I filtri ULPA della MANN+HUMMEL destinati alle Cleanroom per microelettronica conducono affidabilità ed efficienza ad assumere nuovi significati. Quando anche i microinquinanti di dimensione molecolare devono essere eliminati, MANN+HUMMEL interviene con una gamma di particolari filtri per gas in tracce che fanno uso di speciali medie filtranti composite contenenti carboni attivi impregnati e setacci molecolari molto specializzati e performanti.